Paesaggio con figure morte

15,00

Un’indagine del commissario Cataldo

Atuore: Luigi Guicciardi

Illustratore: Andrea Corbetta

ISBN: 978-88-981305-6-6

Se non vuoi utilizzare una carta di credito/debito scrivi a commerciale@corderoeditore.com, una persona ti risponderà.

Spedizione gratuita in tutta Italia

 

COD: 978-88-98130-56-6 Categoria:

Descrizione

A Reggio Emilia, in una fredda mattina d’autunno, una giovane donna benestante viene uccisa nel suo appartamento a colpi di pistola. Passano pochi giorni, e a Modena una prostituta viene assassinata nel medesimo modo. Quando anche una terza donna, una libraia di quest’ultima città, viene colpita con la stessa arma, le indagini vengono affidate al commissario Cataldo, nel pieno della maturità professionale, ma intimamente incupito da un timore segreto, che coinvolge la sua stessa famiglia.

Subito complesse per mancanza di testimoni, le indagini ben presto girano a vuoto per l’impossibilità di individuare un movente per i delitti e soprattutto un anello di congiunzione fra vittime così diverse e prive di rapporti reciproci. Ciononostante Cataldo, in un vortice di sentimenti contrastanti, si aggrappa al senso del dovere e si ostina a investigare.

Un’inchiesta difficile: storie vecchie di anni e nuovi misteri, gente che non ricorda o che non vuole parlare, persone collegate da legami equivoci. Un intrico di passioni, di interessi, di omertà, mentre le indagini si spostano da un carcere a un albergo sull’Appennino al mondo ambiguo dei pittori e degli artisti, e l’assassino continua a insanguinare la città di altre vittime senza alcun legame apparente. Cataldo, come sempre, è costretto a ricucire tutto a forza di indizi insignificanti, di parole sfuggite inavvertitamente, di ipotesi azzardate, in una corsa disperata contro il tempo, per scoperchiare il verminaio nascosto dietro il perbenismo di una ricca città di provincia e arrivare a una verità che, forse, avrebbe preferito non conoscere mai

Informazioni aggiuntive

Peso 0.400 kg
Dimensioni 23 x 16 x 1.3 cm
Luigi Guicciardi

Modenese, insegnante di liceo e critico letterario, Luigi Guicciardi è il creatore del commissario Cataldo, poliziotto al centro di una serie di mystery: La calda notte del commissario Cataldo (1999, Hayne, Munchen, 2000; Hersilia Press , Oxfordshire, 2010), Filastrocca di sangue per il commissario Cataldo (1999, Hayne, Munchen, 2001) – entrambi finalisti al Premio Scerbanenco – Relazioni pericolose per il commissario Cataldo (2001), Un mondo di vipere per il commissario Cataldo (2003), Cadaveri diversi (2004) per Piemme, Occhi nel buio (2006), Dipinto nel sangue (2007), Errore di prospettiva (2008), Senza Rimorso (2008), La belva (2009), La morte ha mille mani (2010) per Hobby&Work, una tranquilla città di paura (2013) per LCF Edizioni; Le stanze segrete (2014) per Cordero Editore. Ha contribuito all'antologia Scosse. Scrittori per il terremoto, Felice Editore (2012), con il racconto Restituzione d'amore.

Illustratore

Andrea Corbetta

Codice ISBN

978-88-98130-56-6

Pagine

234

Anno di edizione

2015

Ti potrebbe interessare…