Azione di guerra

15,00

Il fallito attentato israeliano ai Cantieri Baglietto di Varazze

Autore: Antonio Martino

ISBN 978-88-130-75-7

Se non vuoi utilizzare una carta di credito/debito scrivi a commerciale@corderoeditore.com, una persona ti risponderà.

Spedizione gratuita in tutta Italia

COD: 978-88-98130-75-7 Categoria:

Descrizione

La mattina del 5 febbraio 1949, mentre in Medio Oriente è in corso la guerra arabo – israeliana, alla periferia di Varazze la Polizia Stradale ferma due uomini e una donna che nel bagagliaio della macchina nascondono bombe pronte ad esplodere. Nelle settimane successive l’indagine porta alla luce un piano per distruggere, all’interno dei Cantieri Baglietto, tre imbarcazioni presumibilmente destinate alla Lega Araba: una missione segreta condotta da agenti di quello che di lì a pochi mesi sarà chiamato Mossad; un’azione di guerra dal punto di vista degli israeliani; un atto di terrorismo secondo le autorità italiane. Il libro ripercorre l’inchiesta attraverso i documenti originali in modo dettagliato, obiettivo e rigoroso, tracciando la storia vera di un’operazione clandestina di spionaggio e sabotaggio, e riportando alla luce una pagina di storia pressoché dimenticata.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.310 kg
Dimensioni 23 x 16 x 0.8 cm
Autore

codice ISBN

978-88-98130-75-7

Pagine

133

Anno di edizione

2016

Ti potrebbe interessare…