Terra d’origine

11,00

Ognuno di noi ha una “terra d’origine” da cui fuggire per dimenticare o a cui tornare per ricominciare.

Autore: Angelo Poggio

ISBN: 978-88-98130-83-2

Se non vuoi utilizzare una carta di credito/debito scrivi a commerciale@corderoeditore.com, una persona ti risponderà.

Spedizione gratuita in tutta Italia

Categoria:

Descrizione

Ognuno di noi ha una “terra d’origine” da cui fuggire per dimenticare o a cui tornare per ricominciare.

Nevio fa parte della seconda categoria. Personaggio complicato, sempre in fuga dagli affetti, uno “strano carattere” fin da bambino.

Il suo ritorno alla terra d’origine avviene nel momento in cui avverte l’insoddisfazione per la persona che è sempre stata, imponendogli di ricostruirsi. La circostanza lo porta a riscattare un torto del passato, restituendo dignità ad un incompreso, vittima di vicende avvenute durante le persecuzioni naziste.

Luisa appartiene alla prima categoria, ma fugge innanzi tutto da sé stessa. Concede la sua vita e il suo corpo, sempre troppo ingombrante, all’uomo sbagliato che la condurrà, fatalmente, a dimenticare la sua terra d’origine.

Ma l’origine può essere una base comune dove ritrovarsi e ricominciare per un “ultimo incontro”.

 

Informazioni aggiuntive

Peso 0.100 kg
Dimensioni 160 x 105 x 10 cm
Autore

Angelo Poggio

ISBN

978-88-98130-83-2

Anno di edizione

2017